domenica 4 novembre 2012

Salame...dolce

domenica 4 novembre 2012
Buona domenica! Con questo ponte infrasettimanale è stato un disastro: il giovedì che ti sembra un lunedì, il sabato confuso con la domenica...che fatica star dietro a tutto.
Oggi vi propongo un dolce classico, ma classicissimo che però erano anni che non preparavamo in casa mia. Il salame al cioccolato. Non mi fa impazzire, o meglio mi piace molto però se devo pensare ad un dolce da preparare di sicuro non mi viene in mente il salame al cioccolato.
Eppure è facile e piace a tutti.
Poi ho voluto assecondare mamma che a preparare tronchetti, salami e questi dolci qui è un asso. A me invece piacciono più tartellette, tortine varie ed infatti pomeriggio preparo una torta con pere e cioccolato.
Ecco come preparare il salame. Unico accorgimento: tenete presente che deve restare in frigo almeno un paio di ore, io lo metto prima di tagliarlo per 20' circa in freezer così non si sbriciola al momento del taglio.
Nella nostra versione aggiungiamo anche delle noci tritate, si possono naturalmente omettere e poi al cioccolato fondente si può sostituire un mix di cioccolato al latte per esempio e ancora si può ricoprire con del cacao in polvere o delle codette di cioccolato. Insomma potete personalizzarlo come più vi piace!
Ingredienti per 10 persone

  • 300gr di biscotti secchi tipo oro saiwa
  • 100gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 200gr di zucchero semolato
  • liquore a piacere (io Grand Marnier)
  • 200gr di cioccolato fondente o altro di vostro gradimento
  • carta da forno e alluminio
  • noci tritate qb
Sbricioliamo i biscotti con le mani, non devono essere ridotti in polvere ma devono essere dei pezzettini qindi fatelo con le mani e non con il robot da cucina!
Mettiamo il cioccolato a fondere a bagno maria e iniziamo a lavorare il burro con una spatola.
Quando il burro sarà diventato come una crema liscia e chiara aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a lavorarlo. Prendiamo il cioccolato precedentemente fuso e lo aggiungiamo al burro sempre mescolando con delicatezza. Aggiungiamo l'uovo ed il liquore.
A questo punto potete aggiungere le noci, oppure delle nocciole triturate grossolanamente per dare un tocco di croccantezza.
Versiamo la crema al cioccolato sopra i biscotti secchi e mescoliamo per ricoprirli bene.
Trasferiamo il composto sulla carta da forno e con l'aiuto della carta diamogli la forma allungata di un salame. Stringiamo bene la carta e lo ricopriamo con un foglio di carta d'alluminio.
Mettiamo in frigo almeno 3-4 ore e poi 20' nel freezer prima di tagliarlo. Si può servire con un ciuffo di panna o con della crema o dello zabaione.
Io personalmente lo mangio così semplice senza aggiungere altro, al massimo una spolverata di cacao amaro.

2 commenti:

  1. Amo il salame al cioccolato..era sempre la mia torta di compleanno!!gnammy! bellissima!

    RispondiElimina

- Food Club - © 2014